Utilizziamo i cookie per offrire una miglior esperienza di navigazione sul nostro sito. Continuando a navigare confermi di essere d’accordo sul loro utilizzo. Leggi la nostra Privacy e Cookie policy.

Sketchin

Alla scoperta dei tuoi sogni

Aiutare le persone a imparare di più su se stesse attraverso i loro sogni.

Aiutare le persone a imparare di più su se stesse attraverso i loro sogni.

Industry

Healthtech

Year

2013

Client

Dreamboard

Quaranta milioni di sognatori

Quaranta milioni di persone in tutto il mondo studiano, mappano e analizzano i propri sogni.

Dreamboard è una start-up con sede a San Francisco che aspira a rendere più facile per le persone imparare di più su se stesse attraverso i propri sogni.

Nel 2011 Dreamboard ci ha chiesto di progettare l'esperienza ideale per un servizio multicanale che permettesse alle persone di tenere un diario dei propri sogni, fornendo al contempo informazioni utili per conoscersi meglio.

Outcome

Un servizio semplice come una pagina di diario, facile da arricchire di nuove funzionalità e da gestire, anche per coloro che si sono appena svegliati e si trovano ancora a un basso livello di coscienza.

utenti registrati in un anno
70K
app scaricate in un anno
50K

Come tenere un diario dei sogni

Grazie ad attività di ricerca sul campo, abbiamo compreso il modo in cui le persone oggi tengono un diario dei loro sogni, lo usano nel tempo e di cosa hanno bisogno per espandere la loro conoscenza a riguardo.

Dai nostri studi, diversi insight quali l'importanza della sfera emotiva, la regolarità nella stesura del diario, e l'interesse verso l'interpretazione dei sogni, si sono rivelati essenziali nella definizione della strategia di prodotto.

I sogni al centro

Immaginate un ecosistema di servizi multicanale capace di accogliere gli utenti e farli sentire a casa durante l'intera esperienza d'uso, dalla fase di reporting dei propri sogni all'analisi, permettendo loro di seguirli e mapparli quando e dove vogliono.

Immaginate un'interfaccia estremamente semplice e neutrale, interamente progettata per i dati, non invasiva e che non suggerisce in nessun modo di volerli interpretare, permettendo alle persone di concentrarsi su ciò a cui tengono di più: i loro sogni.

Tanti device, un solo obiettivo: tracciare un sogno

Abbiamo progettato un servizio multicanale che svolge nel miglior modo possibile un'unica funzione: tracciare i sogni.

Attraverso l'uso di una dashboard interattiva, le persone possono catturare ed esplorare i propri sogni grazie ai feedback che ricevono dal loro subconscio e che si basano su alcuni indicatori rilevanti.

Per mezzo delle capacità individuali e dei metodi di lavoro, è stato possibile combinare una creatività "selvaggia" come quella dei sogni, con una rappresentazione efficace di essa.

Umberto Prunotto, Chairman

Più di 2.000 persone ogni giorno scoprono nuove cose su se stesse tracciando e analizzando i propri sogni. Nel 2013 Dreamboard ha iniziato una nuova fase della sua evoluzione che ha portato al redesign e all'ottimizzazione di gran parte dei suoi componenti, raddoppiando così il tasso di utilizzo.

Project numbers

persone che analizzano quotidianamente i loro sogni
5K
sogni archiviati nel primo anno
+150K